Vai al contenuto

Radio Underground Italia

Ti sei perso le dirette?
Non temere puoi riascoltare le puntante in questa pagina!

Puntata con ospite Miriam Gambino, per un viaggio nel mondo del fumetto e soprattutto del mondo lavorativo che si nasconde dietro le pagine che tanto ci piacciono!

Puntata dedicata all’antropologia con ospite Alexandra D’Onofrio con cui scopriremo meglio qual è il lavoro dell’antropologa e in quanti modi si può fare

In questa puntata abbiamo ospite Martina Consolo, attrice messinese vincitrice del Premio Pirandello. Torniamo con lei a parlare di teatro, della sua magia, di educazione con il teatro e dei non pochi problemi che affliggono chi in questo ambito prova a lavorare.

Una puntata in compagnia Giuseppe Naselli e di chat GPT per provare a capire meglio come funziona e se funziona un’intelligenza artficiale.

In compagnia di Marina Mazzamuto, artista poliedrica, approfondiamo il concetto di arte totale e conosciamo meglio il suo percorso artistico.

Quando finisce una festa, quella festa te la porti dentro

In compagnia dello pscichiatra Maurizio Crispi proviamo a capire qualcosa in più della mente e dei percorsi di cura.

Quali sono le canzoni di Sanremo che si annidano nell’archivio di Radio Underground Italia?

Impariamo a conoscere meglio gli alberi, soprattutto alcune esemplari meravigliosi da conoscere in Sicilia

Puntata all’insegna del concetto di bene comune.

Puntata dedicata ai libri che cambiano la vita, anche per offrire belle idee regalo in questo periodo di impacchettamenti natalizi.

Per la settima puntata torna a trovarci Giada Saguto, attivista LGBTQIA+ palermitana, con cui proveremo ad orientarci in un glossario per parlare di identità sessuale.

Una puntata legata al tema della crescita, dall’essere genitori all’adolescenza, passando poi al difficile momento del passaggio studio-lavoro, soprattutto in Sicilia!

Ospite della sesta puntata il fumettista Peppe Naselli! Con lui entreremo nel fantastico mondo dei fumetti e della loro interazione e influenza sul mondo reale!

Si rompono cose, si rompono relazioni.
Si rompono corpi e si fan rivoluzioni.
In questa puntata ospite il co-fondatore di neu [nòi] Beppe Castellucci, con cui dialoghiamo di cura di sé e del mondo.

La quarta puntata della seconda stagione è dedicata al verbo “credere”Tra pastafarianesimo, fede e divinità non mancherà l’occasione di approfondire il conflitto tra creazionisti ed evoluzionisti.

In questa puntata faremo un piccolo viaggio musicale nel mondo dell’ecologia e della salvaguardia del pianeta. A dialogare con noi Bartolomeo Rizzo, attivista per il clima palermitano sempre in prima linea per le lotte climatiche.

In questa puntanta parliamo del rapporto tra teatro e politica, due ambiti in cui, come diceva Proietti, “tutto è finto ma niente è falso” (lui lo diceva solo del teatro ma…).  Lo faremo dialogando con Preziosa Salatino , fondatrice di Teatro Atlante ed esperta di Teatro dell’Oppresso.

La prima puntata della seconda stagione di ECCO NOI avrà la nostra prima ospite! Vi presenteremo Giada Saguto, attivista di diritti umani, in particolare si diritti LGBTIQA+ ed esperta di processi migratori. Recentemente ha approfondito il tema dell’ infanzia e adolescenza migrante e il loro accertamento dell’età.
Spazio poi al cibo con la ricetta della settimana tra quelle cucinate nel nostro coworking, e per iniziare non potevamo che parlarvi della pasta con i tenerumi!

Conoscete il progetto di Radio Underground Italia? Una giovanissima web radio che si è posta l’interessante e convidisibile obiettivo di diffondere e far conoscere la faccia meno nota della scena musicale italiana, ossia gli artisti che normalmente non passano nelle stazioni principali e che, anche per questo, troppe poche persone conoscono.

Il progetto di radio underground italia ci è piaciuto moltissimo e ne è nata una piccola collaborazione. Ogni giovedì infatti, dalle 12:00 alle 14:00 ci potrete ascoltare in diretta con “Ecco [nòi] – passaggio in Sicilia”.
Una trasmissione condotta da Michelangelo Pavia che con canzoni, chiacchiere e interviste, vi racconterà il nostro mondo e i tanti temi che caratterizzano il nostro coworking e la nostra comunità. La musica sarà comunque la grande protagonista di queste due ore insieme, con una selezioni di autori italiani che difficilmente ascolterete altrove. Viva Radio Underground Italia. Ascoltatela!